Engadina


Il termine “Engadina” significa in lingua locale reto-romancio il giardino del fiume Inn, la cui sorgente si trova sotto il Piz Longhin. Durante il suo percorso nella valle dell’Engadina il fiume Inn attraversa il parco del Maloja Palace.

L'Engadina è una regione unica perché soleggiata circa 320 giorni l'anno. Sia in estate che in inverno, le diverse possibilità di attività ricreative, le famose specialità della cucina locale, l’architettura e l’ambiente caratteristico attirano numerosi visitatori provenienti da tutto il mondo.

Nella foto potete ammirare la Chiesa Bianca costruita dal conte Camille de Renesse e oggi gestita dalla famiglia Segantini.

In Engadina il cibo e il vino è di alta qualità. La densità di ristoranti è alta, la molteplicità di piatti è molto ricca. Piatti locali come Pizzoccheri, Capuns, Maluns, Pizokels, minestra di orzo dei Grigioni e Plain in Pigna sono molto interessanti. Capuns in Engadina significano cucina tradizionale: una pietanza di involtini fatti con pasta di farina e uova, riempiti di salsiccia o carne e avvolti da una foglia di costa, cotti, infine al forno con formaggio. Soprattutto in inverno la zona offre le tipiche specialità a base di formaggio come la Raclette e la Fundue glacier di Pontresina e le molte altre varianti. I dolci variegati completano il pasto e forniscono l’energia giusta per vivere in pieno il tempo libero.
MALOJA PALACE
7516 MALOJA - SWITZERLAND
Email: info@malojapalace.com
Tel: +41 81 838 20 30
Fax: +41 (0) 81 8243352